Doppio mento, come farlo sparire e migliorare l'ovale

L’adiposità localizzata sul collo, insieme alla lassità cutanea, rende l’ovale del viso meno definito causando il cosiddetto “doppio mento”.

Tra le cause della formazione del doppio mento, ricordiamo:

  • il sovrappeso

  • l’ereditarietà

  • il cedimento fisiologico

  • la postura scorretta.

In quest’ultimo caso, gioca un ruolo chiave l’uso dello smartphone. Infatti, guardando il cellulare abbassi la testa, rischiando la sindrome del “tech neck”, cioè la comparsa di rughe precoci sul collo.

Esistono, però, diversi rimedi per rimodellare l’ovale del viso.

  • In primo luogo, il contouring, una tecnica di make-up capace di modificare la forma del viso creando luci e ombre nei punti giusti. Certo, questa tecnica consente solo di “simulare” un ovale perfetto ma sarà un effetto purtroppo momentaneo.

  • La radiofrequenza è un’altra tecnica che si può utilizzare per modellare il viso.

  • Infine, esistono degli esercizi di ginnastica facciale molto efficaci.

Il segreto per mantenere il collo tonico e liscio è far lavorare i muscoli del collo. In questo modo, si rassoda e migliora la circolazione sanguigna del viso. Gli esercizi di ginnastica facciale possono aiutarti a migliorare questo difetto: essi sono studiati per tonificare i muscoli del viso che non vengono sollecitati nella vita quotidiana.