Perché si ingrassa durante la notte_

L’aumento di peso durante la notte è legato a comportamenti e abitudini sbagliate prima di andare a letto. Ecco i principali errori e le possibili soluzioni.

Dormire bene per non ingrassare

Se dormi poco e male tendi ad ingrassare. Infatti, il sonno disturbato aumenta la produzione di grelina, l’ormone che stimola l’appetito. Al contrario, la produzione di leptina, l’ormone che induce la sazietà, diminuisce.

La stanchezza spinge il corpo a consumare meno calorie e interrompe l’assimilazione dei nutrienti. In questo modo, il corpo immagazzina il grasso più facilmente.

Inoltre, un sonno insufficiente aumenta il rischio di ipertensione, diabete di tipo 2 e obesità.

Attenzione alla cena

Se ceni troppo presto o salti questo pasto, evita gli spuntini prima di andare a letto.

Le calorie ingerite possono causare un eccesso di energia non necessario. Aumenterai di peso e avrai difficoltà ad addormentarti. Segui sempre una dieta sana ed equilibrata.

Saltare la cena non fa perdere peso: al contrario, rallenta il metabolismo. La fame si intensificherà al risveglio, così come la voglia di mangiare zuccheri e grassi. Il corpo, essendo in condizioni di privazione, cerca con tutti i mezzi di immagazzinare riserve per compensare.

Anche mangiare troppo a cena aumenta il rischio di aumento di peso. La tua digestione sarà più lenta e non godrai dei benefici dei nutrienti che hai consumato. Essi, infatti, non saranno adeguatamente assimilati dal tuo corpo.