Gambe e microcircolo

Con il termine microcircolazione facciamo riferimento alla più importante parte funzionale della circolazione del sangue, che si caratterizza per la ramificazione di piccoli vasi sanguigni. In quest’area, la microcircolazione svolge un ruolo piuttosto importante.

Infatti, si occupa del trasporto del sangue, degli ormoni, dell’ossigeno, delle sostanze nutritive ecc, supportando persino il sistema immunitario.

Tuttavia, a causa dell’età la microcircolazione diminuisce notevolmente. Sebbene si tratti di un processo completamente naturale, in alcuni soggetti può essere accelerato da determinati fattori: cattive abitudini, influenze ambientali e uno sregolato stile di vita.

Quando si parla di microcircolo un tema importante sono le gambe, in particolare delle donne. Per evitare la cattiva circolazione, è opportuno seguire uno stile di vita sano, apportando piccole modifiche alle proprie abitudini, in modo da minimizzare i fattori di rischio. Per prevenire la cattiva circolazione è opportuno seguire una dieta ricca di fibre, evitare il fumo, fare sport, non indossare scarpe troppo alte e indumenti stretti e mantenere stabile il proprio peso corporeo. Molteplici sono le piante officinali che vantano un'elevata efficacia contro l’insufficienza venosa. Queste piante contengono al loro interno fitocomplessi, ossia miscele di principi attivi, che vanno ad agire efficacemente e sinergicamente determinando benefici nel loro insieme.
Il rusco è un'importante pianta da utilizzare in caso di insufficienza venosa, ma anche in caso di gambe gonfie, pesanti e doloranti. In alcuni casi viene impiegato anche il meliloto, ricco di glicosidi cumarinici, che vantano proprietà antinfiammatorie e antiedemigene, saponine, acidi fenolici, flavonoidi. Per le gambe pesanti e l’insufficienza venosa si utilizza anche la centella asiatica, che contiene al suo interno delle molecole in grado di stimolare la sintesi di collagene per il sostegno delle pareti dei vasi, e tannini, in grado di ridurre l’edema, la pesantezza e il dolore delle gambe e dei piedi.

Per una buona circolazione, è di fondamentale importanza integrare nella propria alimentazione i frutti rossi, che si caratterizzano per le proprietà antiossidanti. Per di più, i frutti rossi risultano essere un valido aiuto nella cura di problematiche del sistema cardiocircolatorio. Il mirtillo è un alimento davvero salutare per l’organismo umano, in quanto ricco di vitamina A e C importanti soprattutto per il trattamento dei disturbi visivi. Al loro interno i mirtilli contengono anche vitamine del gruppo B (B1 e B2), PP e sali minerali importanti per l’organismo umano. Disponendo anche delle proprietà antiossidanti, i mirtilli sono un valido aiuto contro l’invecchiamento cellulare, dunque stimolano la fisiologica rigenerazione cellulare.