Prevenire le prime rughe

Le rughe costituiscono un fenomeno fisiologico del tutto inevitabile. Normalmente le prime rughe iniziano a fare capolino tra i 25 e i 30 anni circa, a seconda di molti fattori come il tipo di pelle e lo stile di vita. Esistono però dei semplici, ma utilissimi gesti quotidiani che possono attenuarne e ritardarne la comparsa.

  • Struccarsi tutte le sere è fondamentale per evitare il precoce invecchiamento della pelle.

  • Dormire circa 7/8 ore e in una posizione supina riduce i segni nella zona del contorno occhi e il colorito spento della pelle.

  • Mangiare sano, bere molta acqua e praticare sport sono utili abitudini che contribuiscono a mantenere la pelle idratata e liscia.

  • È fondamentale scegliere la crema più adatta al proprio tipo di pelle e applicarla in modo costante.

  • I raggi UV favoriscono l’invecchiamento cellulare. È consigliabile scegliere una crema giorno contenente SPF da applicare tutto l’anno.

Uno degli errori più comuni commessi in gioventù è quello di andare a dormire senza struccarsi. Durante la notte la pelle mette in atto importanti meccanismi di autoriparazione, favorendo il rinnovamento cellulare e integrando le perdite subite durante il giorno a causa della formazione dei radicali liberi.

Un altro consiglio fondamentale è quello di seguire una dieta sana, ricca di antiossidanti, vitamine, omega 3 e 6. Questo contribuisce in maniera fondamentale a mantenere le pelle sana. Anche praticare con regolarità un’attività sportiva potenzia i sistemi antiossidanti endogeni, ovvero quelli generati direttamente dall’organismo. È molto importante anche bere molta acqua in modo adeguato e costante durante tutto il corso della giornata. I tè e le tisane sono un’ottima alternativa all’acqua, soprattutto nei periodi più freddi dell’anno.

Quindi l’imperativo è: usare la crema, con costanza, ma quella giusta! Un’emulsione idratante leggera è la soluzione ideale per prevenire le prime rughe. Va bene anche una BB cream che, oltre a mantenere un livello di idratazione ottimale, uniforma il colorito e opacizza.

Se la pelle è grassa, è bene preferire gel e creme oil free: la pelle impura, piena di imperfezioni, lucida e grassa, deve essere comunque idratata per mantenere elasticità e morbidezza. In questo caso è meglio utilizzare prodotti opacizzanti di giorno e creme notte dall’azione purificante. 


L’esposizione solare costante ed eccessiva favorisce l’invecchiamento cellulare. Proteggersi dai raggi solari è molto importante non solo durante il periodo estivo, ma durante tutto l’anno. In estate è meglio scegliere una crema viso con SPF tra i 30 e i 50, da applicare nuovamente ogni due ore.